07-06-2021
RIVALSA INAIL ANCHE PER I SOCI
RIVALSA INAIL ANCHE PER I SOCI VERONA - Un imprenditore di 48 anni Ŕ rimasto gravemente ferito in un incidente sul lavoro in una ditta di cui l`uomo Ŕ socio. IL FATTO Per cause in corso di accertamento, l`imprenditore Ŕ caduto al suolo da un`altezza di 10 metri in seguito al cedimento di un lucernario del tetto del capannone, dove si trovava per eseguire alcuni lavori. Nella caduta il 48enne ha riportato gravi lesioni ed Ŕ stato trasportato con l`elicottero del 118 all`ospedale. Sul posto oltre ai Carabinieri sono intervenuti i tecnici dello Spisal. IL DUBBIO Quando si verifica un infortunio sul lavoro, l`INAIL riconosce delle prestazioni alla persona infortunata. Qualora emergano delle responsabilitÓ in capo al datore di lavoro, la stessa INAIL pu˛ rivalersi verso l`azienda per esigere la rivalsa di quanto corrisposto a titolo di indennizzo. Se questo Ŕ noto per i casi in cui l`infortunato Ŕ un prestatore di lavoro dell`azienda, sorge invece un dubbio nel caso in cui il soggetto infortunato sia un imprenditore socio dell`azienda stessa. Cosa succede in questo caso? LE CONSEGUENZE Anche in presenza di un infortunio a un imprenditore socio dell`azienda, l`INAIL corrisponde l`indennizzo dovuto e, al contempo, pu˛ comunque agire in rivalsa verso l`azienda se emergono responsabilitÓ di questa. Diventa pertanto necessario prevedere una idonea copertura assicurativa di responsabilitÓ civile che tenga indenne il patrimonio aziendale dall`azione di rivalsa dell`INAIL. LA SOLUZIONE La polizza IMPRESA garantisce i casi di rivalsa dell`INAIL non solo per i soci, ma anche per i titolari e i familiari coadiuvanti, mettendo a disposizione il massimale della sezione R.C.O.